Musica, maestro

October 2, 2008

Siccome la musica è una delle passioni della mia vita, e lo spazio per postarla qua dentro (tra banner, gadget e cazzate varie) è diventato sempre più ristretto, ho avuto l’alzata d’ingegno di creare all’uopo un contenitore nuovo di zecca.
Nel nuovo blog (che manco a farlo apposta si chiama Metilparamusic) provvederò a mettere più o meno tutti i giorni un assaggio della musica che ascolto: ragion per cui, se a qualcuno capiterà di passarci spesso (magari aggiungendo il feed al suo lettore, in modo da togliersi il pensiero di controllare) avremo l’occasione di scambiare qualche spunto diverso da quelli ai quali ci siamo (tristemente) abituati.
Insomma, gente, fateci un salto, se vi va lasciate qualche commento (parlare di musica, ogni tanto, ci vuole proprio), qualche suggerimento o qualche richiesta, e se proprio vi dovesse piacere tornateci.
Va da sé che da queste parti continuerò a dar conto delle solite cose.
Saluti.
Alessandro.

Advertisements

Tutte e due le mani

June 11, 2008

Ognuno, d’altra parte, ha i pianisti che merita.
Vi spiace se, personalmente, continuo ad occuparmi di quelli che preferisco?

(Alessandro Gwis Trio, Ajedrez)

Se potessi tornare indietro di vent’anni, cosa inciderei su una TDK120?
A occhio e croce, amico mio, la roba che ho messo qua sotto.
Certo però che fai dei sogni strani, eh?
Stai bene, Threepwood, e fatti sentire.
A.

name=”movie”/>

(Ivan Graziani, Fuoco sulla collina, 1979)

Get the Mp3 Player widget and many other great free widgets at Widgetbox!

(Donald Fagen, “Maxine”, da “The Nightfly”, 1982)

Get to know each other

April 11, 2008

free music

(Morphine, Let’s Take a Trip Together, da Cure For Pain, 1993)

(Eminem, Mockingbird, da Encore, 2004)

Non c’è che dire, gente, siamo su livelli di assoluta eccellenza: Volontè che si dimena, Schifani che canta guardando in macchina, Bondi con voce da cherubino, e poi ancora Mastella, Carra, Alemanno, Castagnetti, La Russa, e chi più ne ha più ne metta.
Commentate voi, vi prego: io sono completamente sopraffatto dall’emozione.

Idiozie musicali

March 27, 2008

Diciamocelo, gente: a giudicare dagli inni elettorali che hanno predisposto, entrambi gli schieramenti che si giocheranno le prossime elezioni sembrano voler fare a gara a chi è più bravo a prenderere i propri elettori per coglioni.
Vi propongo qui di seguito i due capolavori, intitolati rispettivamente “I’m PD” e “Meno male che Silvio c’è“: esortandovi a vincere l’imbarazzo che proverete nel guardarli (sarà dura, ma potete farcela), vi prego di visionarli entrambi fino in fondo. E poi, dopo averlo fatto, di votare.


Orbene, amici miei, quello che vi chiedo è: a prescindere dallo schieramento per cui voterete, e quindi tenendo conto esclusivamente dei due inni senza considerare i programmi politici dei rispettivi partiti, da quale dei due vi sentite più presi per il culo?
A voi l’ardua sentenza.
Saluti.

Create polls and vote for free. dPolls.com

Già fatto?

October 26, 2007

L’Evento, annunciato in home page con due settimane di anticipo, si è finalmente concluso.
Chissà che la prossima volta non si decidano a intervistare un musicista.