Dal sito di Luca Volontè:

«Dunque, come diceva la risoluzione parlamentare europea, c’è una ragione chiara per evitare le radici giudaico-cristiane: l’omofobia di alcune religioni. Accusa falsa e irreale, basata sul semplice fatto che la difesa dell’umana natura e della ragione è volutamente scambiata come razzismo. Non si è mai visto, nemmeno in un lager dove scoppia una epidemia che i malati trattino i sani come reietti appestati».

Giusto: appare senz’altro più logico che siano i soggetti sani (gli eterosessuali) a trattare come reietti appestati quelli malati (gli omosessuali): magari confinandoli, per l’appunto, in quel lager.

E che nessuno si permetta di parlare di razzismo, mi raccomando…