Ed eccoci alla terza puntata del nostro concorso a premi.
Stavolta il gioco è dedicato all’eutanasia (parola peraltro divenuta addirittura impronunciabile) e alle opinioni dei nostri amici catechisti in merito alla sua eventuale legalizzazione.
Vi ricordo che per essere inclusi nella classifica dovete lasciare il vostro punteggio nei commenti, che se non lo avete ancora fatto potete cimentarvi con i quiz precedenti cliccando qua, e che il premio in palio per il vincitore finale al termine delle dieci tappe previste sarà un libro scelto da me.
Nient’altro da aggiungere, se non la solita esortazione: giocate, giocate, giocate.
E pentitevi, miscredenti che non siete altro.

bestiario_eutanasia

Advertisements

Eccoci, amiche ed amici, alla seconda puntata del nostro nuovo concorso a premi.
Siccome sono un tipetto metodico, mi sforzo di procedere con un certo ordine: dopo le affermazioni dei nostri paladini sulle unioni civili, passiamo ad una serie di gradevolissime esternazioni sul tema dell’omosessualità.
Vi ricordo che per essere inclusi nella classifica dovete lasciare il vostro punteggio nei commenti (da queste parti ci si fida del prossimo), che se non lo avete ancora fatto potete cimentarvi con il quiz precedente cliccando qua, e che il premio in palio per il vincitore finale al termine delle dieci tappe previste sarà un libro scelto da me.
Nient’altro da aggiungere, se non il consueto invito: giocate, giocate, giocate.
E per l’amor di Dio, non lasciatevi andare al vizio.
Questa, come avrete capito, è gente che non scherza…

<a href=”http://www.mystudiyo.com/act73912/mini/go/bestiario_omofobia”>bestiario_omofobia</a>

Cari amici,
visto il successo del grande concorso a premio “Quanto conosci i tuoi eroi?”, che si è concluso prima delle vacanze estive con la vittoria di Elle, ho deciso di proporvi un nuovo Gran Premio a puntate.
Stavolta il meccanismo del gioco è invertito rispetto al precedente: non vi sarà chiesto, come l’altra volta, di azzeccare dove vanno a parare le esternazioni di vari personaggi, ma di partire dalle dichiarazioni, divise per tema, e indovinare chi le abbia rilasciate.
La regola è sempre la stessa: completate il quiz e lasciate il vostro punteggio nei commenti in fondo a questo post; naturalmente è indispensabile la massima sincerità, ma confido nel fatto che i miei lettori siano abbastanza onesti da non aumentarsi artificiosamente il punteggio. In palio per il vincitore finale al termine delle dieci (dicasi dieci) tappe, come l’altra volta, c’è un libro scelto da me.
Detto questo, entriamo nel vivo.
La prima puntata del nuovo concorso è dedicata alle dichiarazioni di vari crociati sulle Unioni Civili: vi dovrete sbizzarrire, quindi, con le meravigliose esternazioni dei nostri eroi sui Dico, i Pacs, la famiglia naturale e l’omosessualità.
Che altro dirvi? Buon divertimento!
E mi raccomando: giocate, giocate, giocate…

bestiario_unioni_civili