Dal sito della Padania:

«Un fatto gravissimo che dimostra come in nome della religione certi islamici non esitino ad usare la violenza». Così Mauro Manfredini, consigliere regionale della Lega commenta quanto accaduto a Faenza, dove una bimba di 11 anni è stata ripetutamente picchiata dal padre perché non riusciva ad imparare il Corano a memoria.

Dalla Repubblica di un paio di mesi fa:

Punizioni violente agli alunni, condannata a due anni una suora: nell’istituto religioso di Nostra signora di Lourdes a Valverde, in provincia di Catania, i ribelli finivano in stanzini bui o calati in un piccolo pozzo. Accertati 18 maltrattamenti.

Sono certo che Manfredini abbia rilasciato una dichiarazione analoga anche a proposito di quella vicenda: sta di fatto che, stranamente, non mi riesce di trovarla.

Qualcuno mi dà una mano?

Advertisements