C’è chi si ostina a ripetere che per un figlio sarebbe nocivo avere un padre gay.
Quello che è certo, tuttavia, è che per certi figli gay è nocivo avere un padre.

Advertisements

Libertà obbligatoria

May 16, 2008

Marina Corradi su Avvenire:

Perché in realtà di destra, di sinistra, di ideo­logia e anche di politica, almeno così com’è, agli italiani oggi non importa molto. Forse ci vuole qualcosa di con­creto per tornare a crederci: iniziare a dire che i figli sono un patrimonio co­mune, da riconoscere e sostenere. Da­re coraggio, a chi trova il coraggio di a­vere figli. Ricominciare, in quest’Italia stanca, dai bambini: o, almeno, dalla libertà di averne.

Sbaglio, o la libertà di avere figli implica necessariamente la libertà di non averne?
Qualcuno, per pietà, glielo spieghi.

Dopo “meglio fascista che frocio” e “meglio malata che troia“, ecco a voi un’altra versione remixata dell’adagio.

Una carne sola

March 14, 2008

Catechismo della Chiesa Cattolica, Articolo 2364
La coppia coniugale forma una intima comunità di vita e di amore che, fondata dal Creatore e strutturata con leggi proprie, è stabilita dal patto coniugale, vale a dire dall’irrevocabile consenso personale. Gli sposi si donano definitivamente e totalmente l’uno all’altro. Non sono più due, ma ormai formano una carne sola. L’alleanza stipulata liberamente dai coniugi impone loro l’obbligo di conservarne l’unità e l’indissolubilità.

Uno. Credibilie messaggio spam sulla mia casella e-mail (suvvia, ragazzi, cercate almeno di scriverli in italiano):
Due. Quando si dice la risposta giusta alla domanda sbagliata:
Tre. Nuovi successi per la famiglia naturale, piccola chiesa di amore e concordia.

Until the very end of you

December 27, 2007

Making Flash movies has never been this easy!

Troppo facile, once again

December 12, 2007



Life used to be so hard…

November 26, 2007

Qualche breve nota a margine della sacralità della famiglia naturale.

Family stalking

November 22, 2007

La casa delle donne Nondasola su Repubblica del 21 novembre:

Da anni ripetiamo che è la famiglia il luogo più pericoloso per le donne. È lì che subiscono violenza di ogni tipo fino a perdere la vita.

Dal sito di Luca Volontè, stesso giorno:

Un forum sulla violenza nei confronti delle donne che non contempli la partecipazione delle famiglie italiane è del tutto inutile.

Per l’appunto.

Family Days

November 9, 2007

Attraverso la difesa della famiglia intendiamo difendere una visione del nostro Paese che si basa sulla forte connotazione della difesa dell’identità cristiana dell’Italia, in un momento in cui in tanti cercano di disperdere e far dimenticare quelle che sono le nostre radici. (Pierferdinando Casini, 10 gennaio 2007)

__________________

Sulle politiche per la famiglia il centrodestra è molto più coerente del centrosinistra, perché nell’Unione non tutti credono nella centralità della famiglia. (Gianfranco Fini, 12 maggio 2007)