F.Z.:

«Una notte da incubo. Potevo morire, mi hanno lasciata lì, nuda, sdraiata sulla moquette».

Cosimo Mele:

«Mi sento il mondo cadere addosso. Lo so, è una frase fatta, ma è proprio quello che sento».

Sì, Onorevole Mele. E’ decisamente una frase fatta.

Advertisements