Fotofinish

July 21, 2007

Dal Corriere.it:

Apre i battenti la città «supercattolica». Si chiama «Ave Maria» e si trova in Florida. La comunità che la abiterà si ispirerà in tutto ai principi della religione cattolica.
(…)
Nella città tutto si reggerà sulla più rigida morale cattolica: i bambini non conosceranno la teoria evoluzionista di Darwin, bensì quella creazionista; negli ospedali sarà proibito l’aborto; nei negozi non potrà essere venduto materiale pornografico e le farmacie non rilasceranno contraccettivi.

Lo vedi? Qua tutti si lamentano, e invece l’Italia va che è un piacere. Stavolta gli americani sono avanti a noi al massimo di un annetto…

Advertisements

Esecuzione terminale

June 26, 2007

Dalle news del Corriere:

Oggi in Oklahoma verra’ giustiziato un malato di cancro in fase terminale. La Corte suprema ha respinto anche l’ultimo appello dell’uomo, che la malattia uccidera’ comunque nel giro di pochi mesi. Il 49enne Jimmy Dale Bland e’ stato condannato a morte per due omicidi, il primo nel 1975 e il secondo nel 1996. Per il primo omicidio ha scontato gia’ 20 anni di carcere.

Non sia mai detto, che qualcuno vi tolga il gusto di farli secchi con le vostre manacce, eh?

Barbarie federale

April 12, 2007

Uccidere è proibito, quindi tutti gli assassini vengono puniti, a meno che non si uccida su larga scala e al suono delle trombe. (Voltaire)

«Mentre lo legavano alla brandina sulla quale avrebbe ricevuto in vena il veleno, Clark sembrava non rendersi conto di che cosa stesse succedendo. Un funzionario gli ha infatti chiesto se volesse rilasciare una dichiarazione, ma lui è parso sorpreso, persino imbarazzato: “Beh”, ha balbettato, “non so che cosa dire, non lo so proprio”. Non ha nemmeno chiesto il tradizionale ultimo pasto del condannato. Ai testimoni che si trovavano al di là del vetro divisorio, tra i quali il suo patrigno, ha detto: “Non sapevo che ci fosse qualcuno”, e poi “Heilà!, salve, come va?”. Poi ha cercato di mormorare ancora qualcosa, ma ormai il veleno stava facendo effetto: sono occorsi sette minuti perché morisse». (da Repubblica.it)

Il Corriere.it diffonde i risultati del suo ultimo sondaggio.

Non è specificato quanti, tra coloro che hanno risposto “non so”, abbiano aggiunto che si trattava obiettivamente di una domanda del cazzo.

C’è mandante e mandante

January 4, 2007

La sottile differenza tra chi sa scegliere il sicario giusto e chi no.