Stephen Minger, direttore del Laboratorio di Biologia delle Cellule Staminali del King’s College di Londra e padre delle cosiddette “chimere”, sarà in Italia grazie all’invito dell’Associazione Luca Coscioni.
Minger incontrerà i parlamentari italiani martedì 16 ottobre; insieme a lui ci sarà Emily Jackson, membro dell’HFEA (Autorità per la fertilità e l’embriologia britannica), che ha dato il primo via libera alla ricerca con embrioni ibridi uomo-animale. Chiunque sia interessato potrà partecipare all’audizione, che avrà luogo a Roma, presso la sala delle conferenze di Palazzo Marini in Via del Pozzetto 158, dalle ore 09:15 alle ore 12:30: per ottenere l’accredito è sufficiente registrarsi a questo link.
Io, naturalmente, ci sarò.
Se avete la possibilità di prendervi una pausa dal lavoro o dallo studio vi invito a partecipare: mi sembra una di quelle occasioni che proprio non si possono perdere.
Saluti.

Advertisements

Le chimere segrete

September 7, 2007

Sarete tutti informati delle roventi polemiche che sono infuriate dopo la decisione del governo britannico di autorizzare la produzione di embrioni ibridi per la ricerca scientifica.
Il vero scoop, però, è che le cosiddette “chimere”, in realtà, erano state già prodotte anche in Italia: Metilparaben, a rischio della propria vita, si è introdotto nel laboratorio segreto nel quale quegli esseri sono nascosti, li ha filmati e ora li mette a disposizione dei propri lettori sul blog.
Debbo avvertirvi che la visione dei filmati che seguono è sconsigliata alle persone facilmente impressionabili, ai bambini e ai cardiopatici: siete stati avvertiti, proseguite a vostro rischio e pericolo.

LA CHIMERA FASSETTI
Fu il primo esperimento, derivante dalla necessità di coniugare il costituendo Partito Democratico con le istanze integraliste espresse dall’ala cattolica della coalizione. E’ una creatura introversa, dedita all’automortificazione e apparentemente mite. Attenzione, però: al momento opportuno sa trasformarsi in una belva senza pietà.

LA CHIMERA SELVOLONTE’
La nascita di questa creatura segnò il primo, evidente insuccesso degli esperimenti: non era neanche nata che iniziò a blaterare cose senza senso, tanto che si fu costretti a portarla d’urgenza in televisione con un’ambulanza. Le sue condizioni sono tuttora drammatiche: sragiona e lancia anatemi su chiunque le si avvicini.

LA CHIMERA GIOVAROLI
Fu la prima chimera ad essere prodotta per scopi bellici: ferocissima e completamente priva di intelligenza, viene tenuta legata al muro con un collare d’acciaio e sedata continuamente. Ha gli occhi costantemente iniettati di sangue, le vene del collo gonfie, i muscoli sempre pronti al combattimento. Fate attenzione, quando vi avvicinate: ringhia, sbava e balbetta parole confuse.


Chimere clericali

September 6, 2007

Dal Catechismo della Chiesa Cattolica:

La Trinità è Una. Noi non confessiamo tre dei, ma un Dio solo in tre Persone: la Trinità consostanziale. Le Persone divine non si dividono l’unica divinità, ma ciascuna di esse è Dio tutto intero: il Padre è tutto ciò che è il Figlio, il Figlio tutto ciò che è il Padre, lo Spirito Santo tutto ciò che è il Padre e il Figlio, cioè un unico Dio quanto alla natura. Ognuna delle tre Persone è quella realtà, cioè la sostanza, l’essenza o la natura divina. Le Persone divine sono realmente distinte tra loro. Dio è unico ma non solitario. Padre, Figlio e Spirito Santo non sono semplicemente nomi che indicano modalità dell’Essere divino; essi infatti sono realmente distinti tra loro: il Figlio non è il Padre, il Padre non è il Figlio, e lo Spirito Santo non è il Padre o il Figlio. Sono distinti tra loro per le loro relazioni di origine: è il Padre che genera, il Figlio che è generato, lo Spirito Santo che procede. l’Unità divina è Trina.

E poi hanno il coraggio di fare i pistolotti agli altri sulle chimere