Appunti per l’autunno

September 1, 2008

A beneficio dei più distratti, riepilogo qui di seguito quello che dobbiamo aspettarci dopo la pausa estiva.
In Parlamento, a quanto è dato sapere, si metteranno d’accordo per un testo di legge che disciplini il cosiddetto testamento biologico, escludendo la possibilità di rinunciare all’alimentazione e all’idratazione artificiali e stabilendo che le dichiarazioni anticipate di trattamento debbano considerarsi non vincolanti per il medico.
Il che equivale a proibire il testamento biologico nel significato in cui lo si è sempre inteso (l’unico con un minimo di senso logico, detto tra parentesi), coniando contestualmente una nuova formulazione del concetto, consistente nella possibilità di mettere nero su bianco una serie di indicazioni terapeutiche che potranno essere allegramente disattese.
Stante quanto sopra, il Parlamento si appresta ad accordare ai cittadini (in pompa magna e con una certa solennità) il permesso di scrivere su un pezzo di carta una serie di chiacchiere perfettamente inutili.
Poiché tale operazione, a quanto risulta a chi scrive, è ampiamente praticabile anche adesso, si deve concludere che nei prossimi mesi, dopo un ampio ed esauriente dibattito in cui verranno mirabilmente composte le innumerevoli posizioni in campo con tutte le loro sottili sfumature, sarà elaborata una legge che non servirà a un cazzo, se non a vietare definitivamente ciò che oggi, in assenza di una norma espressa, deve considerarsi quantomeno dubbio.
Cominciamo bene, nevvero?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: