Aberrazione di coscienza

July 17, 2008

Una volta scrissi un post (che ovviamente non riesco a ritrovare) in cui mi divertivo a portare alle estreme conseguenze l’abitudine ormai dilagante di invocare ad ogni pie’ sospinto l’obiezione di coscienza: era una specie di catena di Sant’Antonio, nella quale immaginavo un benzinaio che non voleva vendere il carburante al trasportatore che consegnava il pranzo alla farmacia che vendeva le pillole del giorno dopo.
Orbene, amici miei, vi sarà noto che a volte la realtà supera di gran lunga la fantasia.
Così, può accadere che a Milano un anestesista si senta in diritto di dichiararsi obiettore, rifiutandosi in tal modo di alleviare il dolore a una donna che abortisce: la quale, sia letto tra le righe, oltre ad essere una troia bella e buona è pure un’assassina, e un po’ di dolore se lo merita tutto, tanto perché le serva da lezione e la induca a comportamenti più conformi alla morale di Santa Romana Chiesa e dei suoi genuflessi sodali.
Rebus sic stantibus, ne converrete, non c’è più alcun bisogno di post fantasiosi: basta aprire il giornale e leggersi la cronaca per trovare vicende altrettanto grottesche, che hanno l’inestimabile valore aggiunto di essere persino vere.
Con l’avvertenza che in quei casi c’è davvero poco da divertirsi.

😉

Advertisements

7 Responses to “Aberrazione di coscienza”

  1. Alfonso said

    Ahaha! bella barzelletta!

    …oh ma è vero?
    occavolo.

  2. Saamaya said

    direi che ha superato il grottesco.

    io son disposta a mobilitarmi nuovamente in difesa dei diritti prima che, definitivamente, ci “mangino” vive!

  3. Leilani said

    Ma un bel calcio nei coglioni a quest’essere non l’ha ancora dato a nessuno?
    Perchè almeno una quota del dolore che ha causato se la merita indietro…

  4. Anonymous said

    (c’è una “a” in più dettata dallo shock, non fateci caso)

  5. rip said

    Se anche avesse partorito, ma fuori dal matrimonio, non sarebbe stata una buona madre (cit.)

  6. Shaadow said

    Bhe ovviamente a questa simpatica anestesista verranno devitalizzati tutti i denti..senza anestesia,perchè sono obiettore di coscienza e non mi va di uccidere quei poveri batteri che vivono nei suoi denti infestandoli

  7. Joe said

    Da noi si dice my body my choice. Come sempre i bacchettoni vogliono imporre le loro superstizioni a tutti quanti. Ci sono troppi fascisti clericali nel bel paese…..

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: