Rivelazioni integraliste

May 29, 2008

La notizia di Davide Marasco, il bimbo di Lecce nato con la Sindrome di Potter, sottratto forzatamente alla potestà dei genitori e sottoposto a terapie invasive e dolorose senza alcuna possibilità di guarigione, ha fatto appena in tempo a diffondersi; ed ecco che stamattina Avvenire sfodera un articolo a firma Enrico Negrotti, il cui titolo è tutto un programma:

Battaglia intorno a Davide. Che vuole farcela.

Non è una notizia straordinaria?
Mentre un Tribunale stabilisce che la madre e il padre del piccolo malato non sono idonei a decidere per la sua sorte, e quindi decreta che non debbano avere voce in capitolo nelle scelte terapeutiche che lo riguardano, un giornale ci rivela di conoscere addirittura la volontà del bambino.
Davide, a quanto pare, vuole farcela.
D’altra parte lo dice Avvenire, mica un signor nessuno.
Altro che i suoi genitori, no?

Advertisements

7 Responses to “Rivelazioni integraliste”

  1. fioredelmale said

    Se io fossi affetta da quella sindrome, non vorrei vivere. La Chiesa ha una concezione della dignità molto sui generis…

  2. Alfonso said

    Avvenire sta superando i bei tempi di Verissimo con questi suoi scoop.
    La Parodi sta rosicando.

  3. Bleek said

    Beh…
    Mica si chiama “Avvenire” per nulla…

  4. Augusto said

    Mutatis mutandis, i vari ayatollah, rosicano dannatamente.
    Loro condannano ed uccidono uomini e donne;
    ma mai e poi mai, tapini, si sarebbero potuti immaginare di poter torturare – inutilmente – un neonato; gridando: “deus vult!”.
    La classe non é acqua!

  5. Leilani said

    Che se Davide potesse parlare magari li manderebbe pure a fanculo…

  6. HCE said

    se ho capito bene, gli stessi che sostengono che i genitori abbiano il diritto di scegliere l’adesione ad una religione al posto del proprio figlio (scelta rinviabilissima), ora sostengono che i genitori non possano scegliere in quanto tempo e con quante sofferenze morirà il proprio figlio (e questa scelta non è rinviabile).
    giusto?

  7. Anonymous said

    Metil ma hai detto agli internauti che questo post (almeno una parte) è stato pubblicato sul riformista tra le lettere? Allora lo faccio io: http://www.lucacoscioni.it/se_lo_dice_avvenire c’è pure il nostro metil di profilo 😉
    J.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: