Tortura neonatale

May 28, 2008

Davide Marasco è nato a Foggia il 28 aprile 2008.
Davide è affetto dalla Sindrome di Potter: niente reni, piedi torti, niente ureteri e vescica, malformazioni al viso, malformazioni intestinali e anorettali, problemi cardiaci; inoltre, poiché gli è mancato l’ossigeno durante il parto, Davide ha probabilmente riportato anche gravi danni cerebrali.
Davide non ha alcuna possibilità di sopravvivenza, dice la letteratura scientifica: eppure il Tribunale dei Minori di Bari, con un vero e proprio atto di forza, ha sospeso la potestà dei genitori di Davide, e ha nominato tutore il primario del reparto di terapia intensiva degli Ospedali Riuniti; il tutto senza interpellare il Comitato Etico dell’ospedale e senza chiedere uno straccio di parere alla madre e al padre del bambino.
Ora Davide è ricoverato presso l’ospedale Giovanni XXIII di Bari, dove è stato trasportato senza che i genitori lo sapessero: è sottoposto a terapie dolorose e invasive, anche se le sue condizioni restano disperate.
Il parere di suo padre e di sua madre non conta nulla: questa petizione serve a chiedere che il provvedimento di sospensione della potestà genitoriale venga annullato, e che venga riconosciuto loro il diritto di esprimersi sul futuro di loro figlio e sui trattamenti medici a cui sottoporlo.
Firmatela, per favore.

12 Responses to “Tortura neonatale”

  1. vincenza perilli said

    E’ pazzesco …
    faccio girare
    v.

  2. NeoAlfa said

    Firmato al volo.
    Non abbandoniamoli.

    Ottima iniziativa Metil & Ass. Coscioni.

  3. mariuzzoweb said

    una cosa impressionante!
    ho firmato la petizione di corsa e inviterò gli altri a farlo!

  4. bp said

    che cosa significa “accanimento terapeutico”? anzi, togli terapeutico…

  5. Metilparaben said

    Dove l’ho scritto?

  6. df1989 said

    Firmato!

  7. Uyulala said

    Credo di essere stata la prima firmataria. Avevo segnalato la richiesta fatta dallo zio del bambino:
    http://oknotizie.alice.it/go.php?us=70b00a799d0d28ee

  8. Alfonso said

    Ma stiamo scherzando?

  9. Sherasade said

    sottoscrivo in pieno e diffondo, grazie Metil 🙂

  10. Leilani said

    Si sta proprio perdendo il senso della misura.
    Ovviamente firmato.

  11. Unaperfettastronza said

    Oh, d’accordissimo.
    Berciavo per questa cosa fino a 5 minuti fa.

  12. bp said

    da nessuna parte… mi era venuta una curiosità così a caso…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: