C’è nessuno?

May 7, 2008

Forse sono io, a non essere attento: però non mi pare che (in rigoroso ordine alfabetico, e a titolo meramente esemplificativo) Angelo Bagnasco, Tarcisio Bertone, Giuseppe Betori, Paola Binetti, Luigi Bobba, Nerella Buggio, Rocco Buttiglione, Enzo Carra, Francesco Paolo Casavola, Carlo Casini, Lorenzo Cesa, Francesco D’Agostino, Giuliano Ferrara, Roberto Formigoni, Forza Nuova, Carlo Giovanardi, Alfredo Mantovano, Militia Christi, Assuntina Morresi, Savino Pezzotta, Riccardo Pedrizzi, Joseph Ratzinger, Claudio Risé, Eugenia Roccella, Davide Rondoni, Camillo Ruini, Lucetta Scaraffia, il Trifoglio, Luca Volontè, abbiano scritto una sola riga a proposito della vicenda.
Sarà che i condannati a morte americani hanno smesso di essere embrioni da un pezzo?

10 Responses to “C’è nessuno?”

  1. Anonymous said

    Sono tutti occupati ( mentre tu fai la spesa alla Coop ) a cercare di contrastare i cinesini in tibet.

    Non era difficile da capire se ti levi le fettine dagli occhi… 🙂
    baci

  2. fabio said

    Non ho capito il commento di questo anonimo. Se l’ho capito, è un’idiozia, dalla coop in giù. Vuol dire che se uno contrasta i cinesini in tibet (i succitati personaggi lo fanno? a me non pare proprio) non può contrastare la pena di morte in altri paesi del mondo? Ma che logica sarebbe?
    Ma forse il commento è ironico. Il post, invece, è ottimo, purtroppo.

  3. Anonymous said

    Ricordo solo che la pena di morte è applicata al minimo degli USA…la tu amica Cina ha solo il 91% delle pene capitali annue mondiali…fai tu! Altro che embrioni

  4. Yoshi said

    insomma, abbiamo scoperto che meltiparaben fa la spesa alla coop e che è amico del governo cinese

  5. _mar_ said

    anonimo credo che tu non abbia afferrato il senso del post… credo eh?!?!

  6. fabio said

    “la tu amica Cina ha solo il 91% delle pene capitali annue mondiali…fai tu”

    1)Quindi, del 9% rimanente chisse ne frega, andassero alla malora. Bel ragionamento, complimenti. Ammesso e non concesso che la gente citata nel post davvero faccia qualcosa di concreto contro la politica cinese.
    2) la cina sarà amica tua, certo non mia
    3) Gli Usa si piccano di andare ad esportare la democrazia (a suon di bombe) in giro per il mondo; con quale faccia lo fanno, se applicano la pena di morte? Almeno in questo la Cina è meno ipocrita
    4) A proposito di coop: confondere un radicale (come metil) con un comunista (quello che secondo te va alla coop) vuol dire essere al grado massimo dell’ignoranza politica.

  7. Anonymous said

    la coop?
    I cinesini?
    ma che è?

  8. Metilparaben said

    Faccio notare all’anonimo del primo e del terzo commento che i radicali sono i soli che ci sono andati, a dare una mano ai tibetani in loco.
    I preti (effettivi o aspiranti tali) che non si sono degnati di spendere una sillaba contro la pena di morte, perché a tuo dire impegnati a salvare i tibetani, a Dharamsala non c’erano.
    Forse erano impegnati a ingozzarsi del prosciutto di cui parli.
    Dopo averlo acquistato nel supermercato del Vaticano, naturalmente.

  9. raser said

    suvvia, sono danni collaterali, e ratzi mica può preoccuparsi di tutto… mica è dio, solo il facente veci. incredibile che il tempo per le minuzie della politica italiana lo trovi sempre… forse perchè si tratta del suo hobby, con cui si rilassa dopo il lavoro

  10. Alfonso said

    Metil.. Persio, Giovenale e Marziale ti fanno un baffo.

    un drogato (per forza di studi obbligatori) di letteratura latina

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: