Tentazioni

January 19, 2008

«Dopo un’ora che parlavo con lui mi venne voglia di posare il taccuino e di chiedergli di confessarmi». (Vittorio Messori, dal racconto di un’intervista a Joseph Ratzinger)

«La servitù, in molti casi, non è una violenza dei padroni, ma una tentazione dei servi». (Indro Montanelli)

Advertisements

3 Responses to “Tentazioni”

  1. tato said

    parole sante

  2. eugeniania said

    Messori..al solito..che rottura sto cantore del giustificazionismo cattolico!!!..Bah..Ah, sentito l’ultima di Ratzi? (ANSA) – ROMA, 20 GEN – Il Papa ha ringraziato ‘universitari, professori’ e quanti sono ‘venuti cosi’ numerosi per esprimermi solidarieta’.
    ‘Ringrazio il cardinale Ruini, che si e’ fatto promotore di incontro’. Benedetto XVI ha salutato i presenti dopo l’Angelus, aggiungendo: ‘Come professore che ha incontrato tanti studenti vi incoraggio tutti, cari universitari,a essere sempre rispettosi delle opinioni altrui e a ricercare, con spirito libero e responsabile, la verita’ e il bene’.
    “Sempre rispettosi” si, proprio come fa lui e &
    Ciao e buona domenica! Eugenia
    …che ha aperto ache lei un Blog, ma che non riesce ad entrarci più
    😦

  3. MF said

    Quella di Messori ormai è sindrome di Stoccolma.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: