Those who deserve the best in life

October 29, 2007

Tarcisio Bertone, Segretario di Stato del Vaticano, giovedì scorso:

«Le difficoltà delle famiglie di arrivare alla fine del mese sono reali. Mi auguro che le promesse del Governo vengano mantenute. Il problema è quello delle risorse limitate, noi chiediamo che siano impiegate a favore della famiglia, dei figli, della solidarietà».

Il comitato degli inquilini sfrattati dalle case di proprietà del Vaticano, stamattina:

«Le chiediamo una speranza nell’incubo di finire in mezzo alla strada, espulsi dai contesti sociali in cui abbiamo vissuto per decenni. Al di là delle questioni legali, ci chiediamo il perché di questo calvario. Siamo stati dei bravi inquilini: abbiamo sempre pagato l’affitto e avuto cura dell’appartamento, nessuno sfratto è per morosità bensì per finita locazione. Se, come spesso accadeva, non avevamo bagno né riscaldamento, i lavori erano a nostre spese. Eppure veniamo sbattuti fuori».

3 Responses to “Those who deserve the best in life”

  1. SINGER said

    Solo gli stupidi e gli incapaci credono ancora in dio e la sua chiesa.

  2. Leilani said

    … il che fa il paio con la piazzata della Binetti riportata dal Corriere.
    Ah, la famiglia…

    (complimenti per il restyling)

  3. Arcibald Arcibaldovic said

    OT: con il mutamento dell’aspetto grafico ho l’impressione che il blog sia meno leggibile, in particolare mi sembra che non vi sia un contrasto sufficiente tra i colori dei caratteri e lo sfondo. Il problema mi sembra più accentuato per i pezzi in corsivo, per gl’ipovedenti potrebbe essere un problema. Ciao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: