I’m confused, so confused

October 29, 2007

Per affermare che omosessuali si nasce, verità peraltro scientificamente da dimostrare, hanno usato un neonato a loro piacimento, come se fosse naturale. Per un discorso di parte, per una forzatura ideologica, hanno usato un bambino come fosse un argomento. (Davide Rondoni, il Tempo, 28 ottobre 2007)

L’avrete capito, parlo del passeggino. Quell’affare di varie fogge e misure, a volte diabolicamente congegnato, e spesso caro ammazzato che a volte facilita e a volte impedisce i movimenti. In Piazza San Giovanni ce n’erano tantissimi, quasi nuovi emblemi di protesta, più eloquenti di bandiere e slogan che ormai han fatto il loro tempo. (Davide Rondoni, Avvenire, 18 maggio 2007)

5 Responses to “I’m confused, so confused”

  1. rosalba s said

    Questo è il loro linguaggio…Un colpo al cerchio e uno alla botte. Linguaggio contradditorio, lacerante…
    Sì, davvero imbattibili!
    GRANDE ALE!

  2. Dyo said

    Non mi pare ci sia contraddizione, fra un’affermazione e l’altra.
    Il pensiero è lo stesso, le argomentazioni anche.

  3. FrancoG said

    beccato anche lui, bravo!
    ciao

  4. Skoptes said

    io mi chiedo se neanche se ne accorgono di quello che dicono oppure se mentono sapendo di mentire… che poi, a pensarci, mi sto facendo la solita domanda: ci sono o ci fanno?

  5. DiabolicaMente said

    Quanto sono falsi. Come una banconota da 7 Euro.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: