Lettera al direttore

October 8, 2007

Milano, 08/10/2007

Alla cortese attenzione del
Sig. Metilparaben

Egr. sig. Metilparaben,

mi sento in dovere di manifestarLe con la presente il mio più totale sconcerto per l’incresciosa e inquietante lascivia alla quale il suo blog si è oggi abbandonato, consentendo non solo l’accesso, ma finanche il pubblico eloquio ad estranei, blogger di passaggio e personaggi poco raccomandabili, tutti in qualche modo legati alla lobby massonico-ebraico-radical-chic, in linea con l’imperante tendenza libertaria e relativista che sta portando la blogosfera alla perdizione.
Mi preme ricordarLe che il blogging eterologo multiautore è una linea editoriale intrinsecamente disordinata, che promuove la decadenza del blog tradizionale e dei suoi valori, nonché il flirt occasionale tra blogger e bloggeuse.
Conseguenze di un tale disordine morale sono il senso di colpa, l’irrequietezza, l’irregolarità intestinale, l’insoddisfazione e la noia, che portano nuovamente a ricadere nell’errore e nell’ambiguità, creando un circolo vizioso che La porterà ogni volta, come oggi, ad appaltare il suo spazio web soltanto perché (e lo dico a costo di scomunica) non Le va di scrivere un cazzo.

Cordiali saluti,

Aioros
Advertisements

3 Responses to “Lettera al direttore”

  1. valeria said

    ahahah! Aioros, siamo in due, allora, ad essere scomunicati :)))
    ciao

  2. cri said

    hahahahahahahaha

  3. Marcoz said

    Micidiale.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: