Adunate incomprensibili

September 26, 2007


In Birmania, il clero buddista scende in piazza.
E non c’è nemmeno un embrione da difendere.

Advertisements

6 Responses to “Adunate incomprensibili”

  1. samuelesiani said

    Ma la libertà.
    Consiglio un film poco noto ma molto toccante sulla tragedia birmana: “Oltre Rangoon”. Guardalo se ti capita.

  2. Uyulala said

    Mi sa che ci sono scale di priorità LEGGERMENTE diverse…

  3. galatea said

    @->uyulala: ma proprio LEGGERMENTE LEGGERMENTE, neh?

  4. 1ps said

    Quoto samuele e uluyala.
    (Gala, sinceramente, non mi è piaciuta molto questa…)

  5. Al said

    I religiosi nel mondo hanno la strana tendenza a non occuparsi solo di religione: dovresti fargli una lezione sulla laicità dello stato.

  6. samuelesiani said

    Ben vemgano anche i religiosi che si battono per la libertà: ne abbiamo avuti molti anche noi nella Resistenza.
    Diverso il discorso di quei religiosi che invece vanno contro la libertà…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: