Seduzione clericale

August 14, 2007

Umberto Folena su Avvenire:

«Promette quel che non può mantenere. Dice il falso? No, si limita a non dire tutta la verità, celando quel che non gli fa comodo. Ad esempio, spaccia per definitivo ciò che è temporaneo… Chi sarà mai, questo seduttore con così poca fantasia da adottare le tecniche stagionate dei seduttori d’ogni epoca, vecchie e stravecchie eppure sempre buone, visto che ieri come oggi funzionano? Il seduttore è una seduttrice e si chiama pubblicità ingannevole».

Ah, ecco. Io avrei detto Chiesa Cattolica, ma insomma…

Advertisements

2 Responses to “Seduzione clericale”

  1. Eleonora said

    ho dato una scorsa a tutto il tuo blog, leggendo qua e là alcuni tuoi post (non tutti, per quello credo mi ci vorrebbe un’estate intera ma col tempo riuscirò a fare anche questo).
    Ti faccio i miei migliori complimenti. Sei pungente al punto giusto e vai dritto al nocciolo della questione.
    Bravissimo…

  2. Metilparamal said

    Scusa Metilparaben c’è una cosa che non capisco: quando provo a stampare i tuoi articoli dopo aver cliccato in alto sul titolo poi l’anteprima di stampa del tasto File mi fa: pagina in bianco. Riesco a stsmpare solo i commenti(tipo Eleonora, Leilani ecc.) se clicco sui commenti in basso, come mai secondo te? Sarà un problema del tuo sito o un problema del mio computer che ha qualche virus? Perchè sugli altri siti la stampante mi stampa normalmente.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: