Coseimportantissime.net

August 3, 2007

Dal Corriere di ieri:

Il presidente della commissione Attività produttive della Camera, Daniele Capezzone, ha dichiarato di sentirsi «vicino» alla linea di Alleanza nazionale: «Fini è un leader che ha fatto delle cose importantissime in questi anni. In politica estera Fini e Andrea Ronchi esprimono posizioni avanzatissime».

Dal Corriere del 5 marzo 2004:

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al ddl Fini sulla droga che punisce l’uso personale di stupefacenti ed elimina la differenza tra droghe leggere e pesanti per quanto riguarda le sanzioni amministrative.

Dal Corriere del 7 dicembre 2006:

«Welby è cosciente, non può chiedere di morire, Chi assecondasse la sua volontà sarebbe un omicida». Lo ha dichiarato Gianfranco Fini durante la registrazione della puntata ‘In breve’ che andrà su La7.

Da un Porta a Porta di gennaio 2007:
Battibecco tra Andrea Ronchi e Giuseppe Fioroni:

AR: «Cosa dici? Io ti dico quello che ha detto Bertinotti ieri del Santo Padre, che conta molto più di Romagnoli, eh! Tu sei d’accordo con Bertinotti? Sei d’accordo o no con Bertinotti? Nessuno vuole negare la parola a nessuno, io voglio sapere se tu (…) concordi o no con quanto ha detto oggi l’agenzia dei Vescovi SIR?»
GF: «Io credo che se voi avete nominato una serie di ministri che hanno espresso una serie di cose, e lo dimostra, tant’è vero, le dichiarazioni che hanno fatto, che a cominciare dal Ministro Calderoli a una serie di altri ministri, le avete dovute rimuovere perché hanno detto cose che… »
AR: «NESSUNO HA MAI CRITICATO IL SANTO PADRE! NESSUNO HA MAI CRITICATO IL SANTO PADRE! EH!»

Posizioni avanzatissime, non c’è che dire; resta da stabilire in quale direzione: ma questi, a quanto pare, sono dettagli.
Daniele, fai il favore: sentiti pure vicino a chi ti pare, ma almeno evita di prenderci per il culo, ti spiace?

12 Responses to “Coseimportantissime.net”

  1. rosalba s said

    A Capezzo’, ma come te viene pe’ capo??????
    AIUTO…
    Pure tu ti ci metti…
    😦

  2. galatea said

    sedersi vicino, sedersi vicino…è che per i politici alla fine è sempre un problema di sedie….

  3. lascar said

    C’è stato un malinteso… Capezzone intendeva Andrea Roncato…

  4. poldone said

    sono avanzatissimi su una strada in facile discesa nell’italia di oggi. e capezzone li segue solo perche’ e’ inciampato su se stesso. dubito che smettera di ruzzolare.

  5. zoro82 said

    Vabbè è un giovane politico deve fare esperienza…e tra queste esperienze cè anche quella del trasformismo. Daniele ora sei uno dei tanti del club “per sempre in parlamento”.

  6. Finazio said

    Capezzone non vede l’ora che termini la legislatura per zompare dall’altro lato. Le idee di Fini sono talmente avanzate che strabordano dal buon senso. Il confesso “bisessuale” Capezzone dovrebbe ricordare anche di quando Fini dichiarò di non ritenere giusto che omosessuali insegnassero nelle scuole.

  7. Fuffa Forte said

    Sto con Malvino.
    Ci ho creduto, ho sperato, ho atteso, ho valutato.
    Decidere.net mi piacerebbe pure.
    E’ Capezzone che mi ha deluso.
    Ma, visto che siamo liberali, “arrivederci” (cito sempre da Malvino)

    Saluti.

  8. samuelesiani said

    Capezzone rema contro dall’inizio del governo prodi. pare un bimbetto imbronciato, lui e il suo tavolo e il suo decidere.net
    Stia dove vuole, come tu dici, certo non lo rimpiango. Ma sia CHIARO.
    Del resto, Rutelli da radicale è diventato il braccio destro della CEI…

  9. IL LIBERTARIO said

    La deriva autoritaria è sempre stata l’ultima tentazione del liberalismo : come si fa a conciliare Thomas Jefferson con Fini ?
    Capezzone, anche lui, è stato fulminato….

  10. Miss Welby said

    oohhh, grazie della visita e del link…
    controlinkato!

  11. Anonymous said

    State ancora indietro aquesto pagliaccetto?
    Pannella non ha fatto l’unica cosa buona prenderlo acalci nel sedere.

  12. Anonymous said

    Personaggio inutile che purtroppo recepisce uno stipendio. Trasformista da vecchia, anzi vecchissima politica eletto con una legge elettorale pessima che non permetteva di scrivere il nome.
    Evidentemente la dignità e la moralità non gli appartengono. Ma si sa che a destra votano chiunque, quindi la cosa non dovrebbe spaventarlo.
    Meglio che si sia scoperto subito e che stia vicino alle posizioni di Fini, Mantovano e Tremaglia piuttosto che a quelle realmente liberali e pacifiste del csx. Piu’ che altro, dato che si dice bipolarista, dovrebbe lasciare la poltrona di Presidente att.produttive ottenuta coi voti del csx appunto.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: