No, grazie, sarebbe superflua

August 1, 2007

Advertisements

9 Responses to “No, grazie, sarebbe superflua”

  1. ricky said

    occhèi occhèi luca, il test antidroga l’hai passato, ma ti sottoporresti con la stessa spavalderia ad un test del qi?

  2. raser said

    qualcuno dovrebbe studiare l’associazione sinaptica per la quale la vista di quell’individuo mi induce all’istante a prorompere in un sonoro “ma va a caghèr”

  3. Uyulala said

    A parte il fatto che se il test antidroga non lo si fa a sorpresa non serve ad un accidente, il fatto che non abbiano trovato tracce di sostanze stupefacenti nel sangue e/o nelle urine di volonté semmai è ancora più grave. Così dimostrano che la sua è una forma di pazzia spontanea…

  4. valeria said

    No, non scherziamo. Che il nostro si faccia pesante, non c’è bisogno di un test per averne l’evidenza.
    E i test sono, per natura, stupidi: cercano solo la sostanza specifica per cui sono stati tarati, ignorando tutto il resto.
    La “sostanza” da ricercare, in questo caso, non lascia tracce, neppure nei capelli.
    Però è chiaro chi è il pusher :))

  5. capemaster said

    Quest’uomo e il suo partito sono una benedizione del Signore.
    Lo penso veramente… è la macchietta delle macchiette, meglio anche di Socci

  6. Ipazia said

    Non ha neanche quell’alibi per le sue imbecillità…

  7. Alfonso said

    Ma no, ti giuro che ho fatto lo stesso intervento sul mio blog 10 minuti fa, ma il tuo non l’avevo ancora visto!

    giuro davvero! :DDD

  8. samuelesiani said

    come dice Grillini ci sarebbe da presentarsi fumando un cannone …
    Certo che dopo il caso Mele, tutto questo zelo fa arrossire …

  9. Metilparaben said

    @ricky-> certo che si sottoporrebbe: il che la dice lunga…

    @raser-> 😀

    @uyulala-> era proprio quello che cercavo di dire.

    @valeria-> eh sì: un pusher sulla piazza da un bel po’…

    @capemaster-> non c’è confronto.

    @ipazia-> infatti.

    @alfonso-> visto!

    @samuelesiani-> ci sono facce che non arrossiscono mai.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: