Appecoronamento artistico

July 10, 2007

La vicenda della mostra omosessuale vietata ai minori da Vittorio Sgarbi si fa sempre più grottesca. (*)
L’ultima notizia sulla mostra dell’arte omosessuale di Milano è che l’Assessore alla Cultura Vittorio Sgarbi ha deciso di rimuovere il divieto di ingresso ai minori, ma prima si è premurato di eliminare dall’esposizione l’opera a suo dire più scandalosa, consistente nell’immagine di un vecchio seminudo con parrucca biondo platino e calze autoreggenti, le cui fattezze del volto ricordano Papa Benedetto XVI.
A questo punto i lettori si domanderanno come abbia fatto, il nostro eroe, ad ottenere l’esclusione dalla mostra di quel quadro. Nulla di più semplice: l’ha comprato.

«L’opera che rimanda alla figura del Papa l’ho comprata e ne faccio quello che mi pare. La terrò per me e potrò così risarcire il Papa del decoro che egli merita».

Il Corriere non chiarisce se Sgarbi, nel rilasciare la dichiarazione, fosse ancora appecoronato o avesse già avuto il tempo di rialzarsi.

(*) Paragrafo abrogato, in omaggio alla pregnanza, su prezioso suggerimento di Perdukistan.

9 Responses to “Appecoronamento artistico”

  1. Anonymous said

    Mi spiace smentire il mio buon Metilparaben, ma il nostro assessore alla cultura ha fiuto per gli affari e dopo questo psicodramma potrà rivendere al triplo il quadro irrispettoso del caro Wojtilaccio (alla Benigni). Quando i tempi saranno maturi e l’anticlericalismo sarà stato ridotto a corrente artistica degna del burlesque.. il nostro fido intellettual-banderuola prono al miglior offerente, riciccerà fuori con il suo bel quadro e corredando il tutto con un profluvio di pompose parole miste a gergo scatologico rivenderà il tutto a qualche babbeo danaroso. Hasta pronto Guagliò. J.

  2. Luca said

    Mamma mia io ho visto la statua in tv. E’ veramente disgustosa.NOn perché sia fatta male o perché abbia la faccia del papa ma perché vedere la statua di un uomo nudo obeso di 80 anni non fa bene alla mia digestione.

  3. Grendel said

    Ma almeno si è visto come camminava? :DDD

  4. Leilani said

    …il che è proprio la notizia che mi ha fatto andare di traverso le frittelle a pranzo dalla nonna materna… mi leggi nel pensiero

    e io non l’ho nemmeno vistaaaa

  5. poldone said

    già già, pare che nella stessa mostra ci fosse anche una papamobile con il simbolo della pace sul cofano. ritirata. o comprata.

  6. Metilparaben said

    @J.-> ottima interpretazione.

    @luca-> 😀

    @grendel-> 😀 😀 😀

    @leilani-> telepatia clericale.

    @poldone-> o rottamata, con ecoincentivi.

  7. Lameduck said

    Peccato, c’era l’offerta. Con un euro in più gli davano anche quella di Padre Georg in perizoma.

  8. samuelesiani said

    Ma l’hai vista la statua?
    E’ fantastica!!!!!
    Mi rode il culo non poco che ce l’abbia quel neo illuminato…

  9. IL LIBERTARIO said

    ICONOCLASTA !

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: