Mandanti e mittenti

June 23, 2007

Dalla Repubblica:

GENOVA – Non era terrorismo. La Digos di Genova ha identificato e denunciato il mittente della lettera con tre proiettili recapitata il 9 giugno all’arcivescovo di Genova e presidente della Cei, monsignor Angelo Bagnasco. Si tratta di un uomo di 43 anni, C.E., residente a Cuneo che ha agito non per motivi politici, ma per vendetta nei confronti di una prostituta italiana e del suo compagno albanese sui quali voleva far ricadere la colpa della lettera minatoria. C.E. voleva vendicarsi perché per colpa dei due si era fatto qualche mese di prigione per una storia di piccola criminalità.

E dire che mi avevano quasi convinto che fosse colpa nostra

Advertisements

7 Responses to “Mandanti e mittenti”

  1. Rodrigo said

    Oi, achei teu blog pelo google tá bem interessante gostei desse post. Quando der dá uma passada pelo meu blog, é sobre camisetas personalizadas, mostra passo a passo como criar uma camiseta personalizada bem maneira. Até mais.

  2. fiordiblog said

    Ma quindi adesso gli levano la scorta? MMMM vojo vede’…

  3. fiordiblog said

    Ignora il mio precedente commento:
    http://www.corriere.it/ultima_ora/agrnews.jsp?id={74B8FC17-19A2-417C-B699-A14A892B8C1B}

    24 giu 09:32 Minacce Bagnasco: presidente Cei resta sotto scorta

    GENOVA – Il presidente della Cei, Angelo Bagnasco, rimarra’ sotto scorta. Il fatto che sia stato identificato e denunciato l’autore della lettera di minacce e che sia stato escluso il movente politico non cambia in nessun modo la protezione dell’Arcivescovo di Genova, capo dei Vescovi italiani. Lo precisa il Prefetto di Genova, Giuseppe Romano. (Agr)

    Ma certo, insomma, mica sarebbe carità cristiana lasciare all’improvviso a spasso tutti quegli agenti…

  4. Anonymous said

    diciamo che al signor bagnasco fa comunque comodo essere scarrozzato di qua e di là a spese nostre e con la sollecitudine che solo le macchine della pula possono avere. vuoi mettere per un amato mite e caritatevole ministro del signore arrivare davanti alla cattedrale a sirene spiegate per innalzare laudi all’altissimo precededuto da mezza dozzina di energumeni con occhiali da sole e mitragliette alla mano?

    raga io non ce la faccio più, ho la bilirubina alle stelle, questa gente mi sembra sempre più arrogante e miserabile e temo che le cose non possano che peggiorare. chi viene con me a vivere in scandinavia, ben lontano da monsignori dal crocefisso sguainato, papesse dai cappellini programmatici e pierifassini ignobilmente inermi e silenti (le stronzate alla radio le canta però)?

    ricky

  5. Finazio said

    Beh, almeno gli restano dei proiettili che può usare sparando a zero di nuovo sulle coppie di fatto.

  6. Alessandro Capriccioli said

    @rodrigo-> ?

    @fiordiblog-> figurarsi…

    @ricky-> io resto qua.

    @finazio-> ancora?

  7. darkzero said

    @anonimo-ricky:

    Ci vengo io, se tutto va bene a gennaio prossimo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: