Cani (e cantanti) pericolosi

April 20, 2007

Una vecchia (e stupida) barzelletta:

Un tizio entra in un bar e chiede:
«Un cappuccino e un cornetto alla crema, per favore!»
«Mi spiace, signore, i cornetti alla crema sono finiti; sono rimasti solo quelli alla marmellata».
«Va bene, allora mi dia un cornetto alla crema e una spremuta!»

Adriano Celentano sul problema dei cani aggressivi:

«Le alternative sono due: o si mettono fuorilegge le razze aggressive a partire dall’uomo e chi dovesse trovarsi in possesso di un cane pericoloso viene messo in galera per qualche anno o, se questo non è possibile, infliggere, oltre alla prigione, delle forti sanzioni».

4 Responses to “Cani (e cantanti) pericolosi”

  1. Petite Julie said

    Tristemente esilarante :-/
    Buondì Ale

  2. ups said

    non ho capito…

  3. galatea said

    Ehhh…che si deve chiosare? La caccia e contro l’amore (rigorosamente senza accento, da scrivere sulla scheda elettorale)oppure sono figlio della foca?

  4. Alessandro Capriccioli said

    @petit julie-> anche a te.

    @ups-> non ti sei persa niente…

    @galatea-> 😀 vanno bene entrambe, con una impercettibile preferenza per la prima.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: